Relazione finale Progetto Ecosistemi Marini (SINAPSI), Subproject B-Task B10: Recent history of Mediterranean water masses analysed through the determination of in situ microbial activity. (Rapporti finali progetti di ricerca)

Type
Label
  • Relazione finale Progetto Ecosistemi Marini (SINAPSI), Subproject B-Task B10: Recent history of Mediterranean water masses analysed through the determination of in situ microbial activity. (Rapporti finali progetti di ricerca) (literal)
Anno
  • 2004-01-01T00:00:00+01:00 (literal)
Alternative label
  • Zaccone R. (2004)
    Relazione finale Progetto Ecosistemi Marini (SINAPSI), Subproject B-Task B10: Recent history of Mediterranean water masses analysed through the determination of in situ microbial activity.
    (literal)
Http://www.cnr.it/ontology/cnr/pubblicazioni.owl#autori
  • Zaccone R. (literal)
Http://www.cnr.it/ontology/cnr/pubblicazioni.owl#supporto
  • Memorie interne (literal)
Http://www.cnr.it/ontology/cnr/pubblicazioni.owl#affiliazioni
  • IAMC -CNR Messina (literal)
Titolo
  • Relazione finale Progetto Ecosistemi Marini (SINAPSI), Subproject B-Task B10: Recent history of Mediterranean water masses analysed through the determination of in situ microbial activity. (literal)
Abstract
  • Microbial assemblage plays a dominant role in tranformation and mineralization of organic matter in the marine ecosystem. The coupled activity of bacteria and phytoplankton in marine environment allows the transformation of abiotic carbon into biotic ones producing new biomass. In the same time, microbial community replaces part of the inorganic carbon throught respiration. As a consequence, the future study on global carbon cycle must require the inclusion of microbial parameters because changes in the rates of microbial processes well reflect variability in the chemical and physical structure of water masses as well as in the availability of inorganic nutrients and organic substrates. (literal)
  • I microorganismi sono i principali attori della assimilazione e remineralizzazione della CO2 nel mare, poich√® una consistente frazione di C fissata dagli organismi autotrofi √® rilasciata come sostanza organica disciolta e riciclata all'interno del microbial loop, da batteri virus e protozoi. I batteri sono i principali utilizzatori della DOM e competono con i metazoi per la POM. Comunque i polimeri organici sia disciolti che particellati richiedono l'idrolisi enzimatica prima di essere incorporati all'interno della cellula batterica. Il funzionamento dei processi microbici chiave quali l'idrolisi enzimatica, l'efficienza di crescita e il tasso di mineralizzazione risultano quindi fondamentali per il trasferimento e rilascio di C. (literal)
Prodotto di
Autore CNR
Insieme di parole chiave

Incoming links:


Prodotto
Autore CNR di
Insieme di parole chiave di
data.CNR.it